Repellente Naturale per Piccioni

Optare per un repellente naturale per piccioni è la scelta migliore per liberarti di un’infestazione di volatili senza nuocere alla loro salute e all’ambiente.

piccioni rappresentano un serio pericolo per la salute dell’uomo e degli animali domestici in quanto possono trasmettere malattie. Per questo motivo è indispensabile essere ben informati su tutti i metodi più efficaci e naturali per allontanarli ed evitare l’insorgere di un’infestazione. 

rimedi naturali anti piccioni
In foto: due piccioni sulla ringhiera di un balcone.

È risaputo, i piccioni sono volatili piuttosto fastidiosi ed invadenti, soprattutto a livello di igiene, uno dei principali motivi per cui è bene tenere alla larga questo uccello infestante. Sono sufficienti pochissimi esemplari per ritrovare terrazze, balconi, giardini e orti completamente rovinati e distrutti.

Tale circostanza porta tantissime persone a ricorrere alle soluzioni più drastiche pur di sbarazzarsene una volta per tutte ma non sempre questi rimedi garantiscono la giusta efficacia, ed ecco che in poco tempo il problema potrebbe ripresentarsi fino a dare vita ad una grave infestazione.

In passato era molto più semplice tenere lontani gli uccelli infestanti con il posizionamento di un comunissimo spaventapasseri ma al giorno d’oggi a causa dello sviluppo delle aree urbane questo metodo non è più fattibile.

Tuttavia, alcuni semplici accorgimenti potranno comunque rivelarsi utili e allontanare la presenza dei piccioni: ad esempio applicando sulle ringhiere dei balconi delle strisce di carta argentata che col riflesso della luce spaventerà gli uccelli.

In altri casi, è anche possibile armarsi di sacchetti contenenti naftalina, un vero e proprio repellente per i piccioni, da distribuire lungo le zone colpite dall’infestazione.

Ulteriori rimedi naturali prevedono di collocare delle girandole colorate o dei grandi stuzzicadenti piantati nei vasi e ancora dei cd-rom inutilizzati da posizionare negli orticelli che spaventeranno gli uccelli costringendoli a spostarsi in altre zone.

Repellenti Naturali per Piccioni

Avere balconi, terrazzi puliti e orticelli in totale sicurezza è un desiderio di molte persone che lottano continuamente con la presenza dei piccioni. Esistono in realtà alcuni repellenti completamente naturali che possono essere preparati comodamente in casa e che garantiscono degli ottimi risultati per tenere alla larga gli uccelli infestanti.

Con l’uso di spezie ad esempio, basterà creare un composto a base di cannella, peperoncino e pepe e versare il tutto all’interno di piccole ciotole da collocare lungo le zone dove tendono a posarsi gli uccelli. I piccioni non gradiscono l’odore forte di queste spezie e con questa soluzione è possibile tenerli lontani senza spendere grosse somme di denaro.

Anche la canfora è un efficace dissuasore olfattivo: si tratta infatti di uno dei rimedi naturali più utilizzati per tenere lontano i piccioni che non gradiscono il suo odore. Grazie a questa spiccata caratteristica, la canfora viene anche usata nel caso di altre specie infestanti come i tarli del legno. Non si tratta di un prodotto tossico per l’uomo o gli animali purché non venga ingerito in abbondanti quantità.

A causa del suo forte odore, la canfora è quindi un vero e proprio dissuasore olfattivo rivelandosi estremamente efficiente e funzionale.

Tag: